12 - 01 - 2014 La prima giornata dei Piratini al Memorial Vitali

12 Gennaio 2014 - Serravalle, Sport Domus Multieventi

E' finalmente iniziata la lunga avventura invernale del Memorial Luca Vitali. La nostra prima squadra "a rompere il ghiaccio" è stata la formazione dei Ragazzi Senior (under 12) di Cristian Giovanelli e Dodo Uberti, e non poteva farlo in modo migliore: due vittorie nelle due gare della mattinata, dato che il pomeriggio era dedicato al calendario Esordienti (under 11) dove eravamo di riposo.

Due gare, due volti; la prima con il Riccione, una formazione per i più alle prime esperienze, non ha avuto sussulti perchè il confronto è apparso impari sin dalle prime battute. I Piratini segnano i quattro punti-limite per ognuno dei sei inning, totalizzando il punteggio di 24-0. Diversa la seconda partita con il San Marino, dove i baby-titani danno non poco "filo da torcere" ai ragazzi riminesi che, alla fine dei cinque inning di gioco, vincono 5-2.

I RISULTATI DELLA GIORNATA

Al mattino, sotto la direzione del Sig. Parri, le formazioni Under 12 hanno ottenuto i seguenti risultati: San Marino A 16 - Riccione 1; Riccione 0 - Rimini Riviera A 24; Falcons A 13 - Riccione 11; Rimini Riviera A 4 - San Marino 2; San Marino A 20 - Falcons A 1.

Il calendario del pomeriggio, diretto dal sig. Ricchi, riservato alle squadre Under 11, ha visto il San Marino prevalere sul Rimini 86 per 12 a 4; Ravenna 10 - Falcons 19; Rimini 86 - Ravenna 16 a 9; Falcons 4 - San Marino 22; San Marino 16 - Ravenna 5; Falcons 19 - Valmarecchia 11.

LE CLASSIFICHE

La classifica provvisoria Under 12 vede in testa i Piratini del Rimini Riviera seguiti da San Marino A (che hanno mostrato anche la miglior difesa della giornata), Falcons A, Riccione.

La Classifica provvisioria Under 11 vede in testa il San Marino seguito da Falcons, Rimini 86, Ravenna e Valmarecchia.

clicca sull'immagine per ingrandirla
clicca sull'immagine per ingrandirla

Gara 1 - DELFINI RICCIONE vs PIRATI RIMINI A

formazione partente: Romano Pini (R), Yuri Cortesi (2^b), Giacomo Cappelli (1^b), Matteo Fabbri (ES), Davide Pedrazzi (3^b), Enrico Cianci (Interbase), Matteo Giovanelli (ED), Mattia Bruno a difendere la posizione del lanciatore in alternanza con Silvano Insigne, Francesco Ridolfi (EC). A sostenere il gruppo in panchina era presente anche Giuseppe Filippini, convalescente.

Tutti i battitori dal T-ball hanno battuto praticamente sempre valido e segnato sempre punti: Romano Pini (1 doppio, 3 singoli, 1 pbc), Yuri Cortesi (4 singoli e 2 pbc), Giacomo Cappelli (4 singoli e 3 pbc), Matteo Fabbri (4 singoli e 1 pbc), Davide Pedrazzi (3 singoli, 1 doppio, 1pbc), Enrico Cianci (1 singolo, 3 doppi con 5 pbc), Matteo Giovanelli (3 singoli con 3 pbc), Mattia Bruno (2 singoli, 1 doppio, 1 pbc), Francesco Ridolfi (4 singoli con 2 pbc), Silvano Insigne (4 singoli, 2 pbc). Con questo livello di valide, i giovani Riccionesi hanno potuto ben poco, anche perchè in difesa i Piratini hanno davvero concesso ben poco, escludendo un arrivo in terza base poi "liquidato" a casa base da una successiva assistenza 6-2 (Cianci-Pini) su gioco non obbligato (abilmente immortalato in una delle tante foto di Cristian Cortesi, il papà di Yuri, ndr) Molti i fly-out e solo qualche errore difensivo che ha semplicemente prolungato la permanenza in difesa dei nostri.

Gara 2 - PIRATI RIMINI A vs SAN MARINO A

Formazione invariata per Giovanelli, dato il numero invariato di giocatori a disposizione. Gara dominata dalle difese, entrambe impegnate a neutralizzare i battitori avversari, agevolati dalla palla immobile sul T-ball e dalla profondità nulla nella parte destra del campo di gioco, tipica delle palestre scolastiche e dei palazzetti sportivi (ma per fortuna che ci sono e ci permettono di giocare anche d'inverno! ndr). Molto belle alcune azioni di presa al volo e, in particolare, un bel doppio gioco Cianci-Cortesi-Cappelli (6-4-3). Da sottolineare la prestazione difensiva di Yuri Cortesi, con numerose eliminazioni su battute al volo, in linea e rimbalzanti, di Enrico Cianci all'interbase e Davide Pedrazzi all'hot-corner.

In battuta, tutti i Piratini hanno provato a produrre valide contro l'attenta difesa dei Titani, in particolare ci sono riusciti Enrico Cianci (3 doppi con 2 pbc), Matteo Fabbri (2 doppi) e Davide Pedrazzi (singolo, doppio e pbc) hanno battuto valide nei momenti giusti. Matteo Giovanelli, classe 2004, all'esordio con la squadra senior, ha battuto un doppio con 1 pbc. Singoli anche per Romano Pini, Yuri Cortesi, Giacomo Cappelli (3 su 3), Francesco Ridolfi (1 pbc) e Silvano Insigne, finalmente tornato in squadra.

Il san Marino accorcia le distanze all'ultimo attacco approfittando di un calo di concentrazione e dell'unico errore difensivo dei Piratini.

Punteggio finale di 5 a 2 leggermente discordante da quello ufficiale fornito dal UdG (4 a 2). Ringraziamo il nostro scorer Luca Fabbri per l'impegno profuso nella giornata.

"In generale - dice Cristian Giovanelli - una giornata molto positiva dove tutti i miei ragazzi hanno dato più che un semplice impegno per vincere le due partite. Dodo e io siamo contenti soprattutto dello spirito con cui i ragazzi hanno affrontato l'inizio del baseball giocato iniziando a mettere in pratica le tante nozioni che forniamo loro nei "noiosi" allenamenti in palestra. Bravi ragazzi, avanti così!"


Domenica 19 al Palazzetto di Villa Verucchio entreranno in gioco anche le altre formazioni oggi a riposo. Fa già impressione la potenza al T-ball delle squadre di San Marino, che hanno prodotto ben 92 punti nella prima giornata, seguite dai Falcons (56 punti). I Ragazzi A scenderenno in campo in tre incontri, i Ragazzi B in due, e l'ultima partita della giornata vedrà opposte proprio le nostre due squadre! Sempre Domenica 19 ci sarà l'esordio, in tutti i sensi, degli Esordienti Under 11 di Piero Fabbri e Lorenzo "Difa" Di Fabio (Villa Verucchio) e dei piccolissimi Under 9 di Gilberto Zucconi e Mattia Papini (Sport Domus Multieventi S.Marino). I calendari completi sono disponibili nella sezione Agenda.

TIZIANO PELLEGRINI

COMITATO ORGANIZZATORE


HOME PAGE                            TUTTE LE NEWS