20 - 04 - 2013 Cadetti, la seconda giornata

 

Arriva la prima sconfitta per i Cadetti ad opera dei cugini TP Falcons. Alla abituale assenza di Albini si aggiungono quelle di Gabrielli e Cianci per infortunio che lasciano la squadra in formazione piuttosto rimaneggiata. Si gioca in condizione meteorologiche assai critiche; i tecnici d'accordo col direttore arbitrale si accordano comunque per disputare la gara in versione ridotta (2 ore gioco).


Successione punteggio

Torre Pedrera Falcons  0 0 4 1 x   tot 5

Rimini Riviera                0 0 0 0 x   tot 0


 

Dopo due inning in cui comandano difese e lanciatori, al terzo gli ospiti mettono a segno tre valide che unite a due basi ball e un errore permettono di segnare i 4 punti poi decisivi. I piratini infatti non riescono mai ad essere incisivi nel box di battuta soffrendo enormemente le curve del lanciatore avversario.

Due le valide messe a segno (Zoffoli e Pesaresi) e ben sei k subiti. Nel complesso positiva la prova del lanciatore Genestreti (4rl, 5v, 3bb, 4k) poi rilevato da Bertozzi che non riesce a completare la ripresa perchè si scatena nuovamente la pioggia che mette fine alla partita dopo 1h e 30 di gioco (gara omologata).

Sabato 27 Aprile nuova partita in casa ed avversario ostico, il Cral Enrico Mattei, nelle cui fila ritroviamo l'ex Marco Corsino, oramai da anni in pianta stabile nella Società ravennate e che quest'anno ha esordito come lanciatore anche nell'omonima squadra di serie C. 



HOME PAGE                              NEWS CADETTI