25 - 04 - 2012 Seconda vittoria per gli Allievi

Seconda giornata di campionato e gli Allievi vincono 17-5 contro i cugini del Riccione. Il risultato è maturato nella seconda parte dell'incontro: fino al terzo inning (7-5 per noi) la nostra squadra ha è stata giocato male e senza concentrazione, scendendo in campo con poca determinazione e con molta sufficienza.

Abbastanza bene il reparto lanciatori; in battuta al contrario fino al terzo inning mazze spente (punti entrati solo per un paio di errori della squadra avversaria) e solo con il cambio del lanciatore da parte del Riccione i battitori si sono svegliati e hanno prodotto i punti della tranquillità. Partenza buona di Stefano Albini sul monte di lancio che chiude il primo inning con tre strike-out e una base ball. Il turno di battuta produce il primo punto grazie alla base ball su Pesaresi e il triplo di Albini.

Il Riccione nella seconda ripresa riesce a segnare 2 punti grazie a qualche base ball di troppo concessa da Albini (che chiuderà l'inning bene con 2 strike-out) e un errore difensivo, e nella parte bassa mettiamo in score 5 punti frutto piu' che altro di basi ball e errori che per merito nostro.

Nel terzo inning il Riccione accorcia il risultato mettendo in tasca 3 punti con basi ball e una valida, e così dopo 3 inning completi il risultato è 7 a 5 per noi. 


Nel frattempo Albini (3 inning 6K 5 BB 1V) è stato sostituito sul monte da Ruggio Ruggeri che lancia 3 ottimi inning (3K 1V 1BB) e dove tutti (finalmente) per la restante seconda parte della partita fanno il proprio dovere battendo bene e segnando su valide.

Da segnalare una bellissima presa al volo con tuffo all'indietro dell'interbase Enrico Perazzini, colonna del nostro settore giovanile, che dopo il tuffo cade però malamente su una spalla, tanto che il gioco viene immediatamente interrotto per prestare saccorso al ragazzo, ma per fortuna niente di grave e soprattutto guantone ben chiuso attorno alla palla...

In conclusione partita vinta, ma molta fatica a carburare. Albini e Ruggeri bene sul monte di lancio, anche se il primo ancora concede troppe basi ball. In battuta tutti bene, ma come detto prima solo dal quarto inning in poi. Segnaliamo inoltre la prima valida di Giacomo Carlini che si è fatto trovare subito pronto quando è entrato in campo. Stiamo aspettando Davide "Sfinge" Bonemei  - che deve prendere piu' fiducia nei propri mezzi - ma siamo sicuri che ben presto ci farà vedere di che pasta è fatto. Salutiamo i ragazzi del Riccione, il coach Renzo Balacchi e soprattutto il manager Andrea Tirincanti, ottimo ragazzo e tecnico preparato che sta cercando di trasmettere ai propri ragazzi la giusta mentalità da mettere in campo. In bocca al lupo. Prossima partita, il 1°Maggio, difficile trasferta in quel di Ravenna.

La formazione

Zoffoli 9 (2/3) Perazzini 6 (2/3) Pesaresi 8 (2/2) Albini 1 (2/2) Ruggeri 3 (2/3) Soatin 2 (2/3) Solaroli 7(2/3) Gabrielli 5 (0/1) Arnold 4 (0/1) Carlini (1/1) Bonemei (0/1)

Successione punteggio

Riccione             0 2 3 0 0 0 =   5

Rimini Riviera   1 5 1 5 5 0 = 17


HOME PAGE                   ALLIEVI                 ARCHIVIO 2012