25 - 04 - 2012 Piratini, sortita vincente in casa Falcons

Bella partita, oggi, nella casa dei Falcons.

Bella, divertente, e soprattutto avvincente. Il risultato finale, 5-2 per i Piratini, non deve ingannare: sino all’ultima ripresa, infatti, la partita è stata molto equilibrata (ottimi lanciatori partenti e buone giocate difensive, da evidenziare due doppi giochi per i Falcons) e solo grazie ad un quinto inning “nero” per i lanciatori della squadra ospitante - 4 punti, ma senza il limite della regola avrebbero potuto essere molti di più - i nostri Ragazzi hanno potuto allungare in maniera decisiva.

Nella prima parte della partita non succede praticamente niente. I due lanciatori partenti sono davvero bravi: palla veloce e controllo (per noi Quercioli 3rl, 1v, 7 k, 1 bb) non concedono nulla, o quasi, agli attacchi. A fine terzo conducono i padroni di casa per 1 a 0 grazie ad una valida ed un errore della difesa dei piratini che però sono pienamente in partita.

 

Infatti, come spesso succede in queste partite, con l’ingresso dei Rilievi sul monte di lancio la partite cambiano radicalmente, e anche oggi è in quest’ambito che si sono viste le vere differenze. Per il Rimini Riviera entra Baggio, che lancia come sa in tutte e tre le riprese restanti, effettuando ben 6 strike-out a fronte di una sola valida concessa agli avversari. Anche la difesa è attenta, e finisce con relativa facilità il lavoro di Baggio lasciando ai Falcons un unico punto su un errore che, tatticamente, poteva anche essere risparmiato evitando una rischiosa assistenza in un momento non cruciale della partita.

Qualche problemi, invece, sul monte di lancio avversario: diversi lanciatori si succedono senza successo, e nel quinto inning le basi si caricano grazie alle basi su ball e a un colpito, quindi su ulteriore base ball entra il secondo punto, e poi risulta decisivo anche in attacco lo stesso Baggio che, seguendo un prezioso consiglio tecnico di Sergino Zucconi, arrivato sul conto pieno spedisce un gran doppio contro la recinzione portando a casa tutti i corridori che erano sulle basi.

Nel loro turno d’attacco i padroni di casa approfittano di un errore difensivo ma riescono a segnare un solo punto, fissando il punteggio sul 5 a 2.

Da segnalare oltre ad Alex MVP dell’incontro l’ottima prova di Quercioli sul monte e le valide per Checco Morri, Giacomo Filippini e Ricky Severi.

Dunque per i Piratini vittoria guadagnata e meritata. Ci raccomandiamo, comunque, poca baldoria: la giornata nera, prima o poi, capita a tutti, e per affrontarla senza farsi troppo male bisogna farsi trovare preparati, e per essere preparati bisogna farsi il mazzo agli allenamenti, anche a scapito - di tanto in tanto, mica sempre - del divertimento.

Successione punteggio

RR Pretelli                        0  0  0  1  4  0

Torre Pedrera Falcons     0  1  0  0  1  0


HOME PAGE                   RAGAZZI                 ARCHIVIO 2012