28 - 04 - 2012 I Ragazzi vincono anche contro il S.Marino

Giornata quasi da inizio estate, oggi...

...al campo dei Piratini. I Ragazzi hanno incontrato il S.Marino e hanno portato a casa la loro terza vittoria della stagione (su tre partite disputate, più una da recuperare), battendo la squadra del Titano 12 – 5. La squadra avversaria, nonostante alcuni elementi mostrassero un evidente bagaglio di esperienza, aveva in campo un gran numero di ragazzi (e ragazze) piuttosto giovani e con poche partite alle spalle, e non è mai riuscita ad impensierire seriamente i Piratini. Piero Fabbri, infatti, raggiunta una relativa sicurezza nel punteggio, nella seconda metà dell’incontro si è potuto permettere preziosi esperimenti, provando soprattutto i lanciatori che non sempre trovano lo spazio che gli sarebbe necessario per acquisire sicurezza.

 

La partita inizia con Gianluca Quercioli sul monte di lancio e Alex Baggio ricevitore. I primi due inning sono praticamente a senso unico: Quercioli mette a segno 5 strike-out, concedendo 3 basi ball e un’unica valida, mentre in attacco vengono segnati 5 punti. Per Gianluca tabellini come questo sono quasi la norma, gli elogi oramai si sprecano, e dunque, giusto per non essere monotoni: a quando il Perfect Game?

Nel terzo e quarto Inning è Samuele Zucconi che rileva Quercioli. Lo score marca un parziale di 4 – 1. Sono stati, in realtà, due riprese piuttosto difficili. Per ben due volte Samuele si trova a lanciare con le basi cariche, ma in entrambi i casi risolve brillantemente lasciando al piatto i battitori del S.Marino. Alle fine per lui 5 strike-out, una battuta valida, ma un po’ troppe basi ball (6) concesse.

 

Il quinto inning vede Riccardo Severi salire sul monte di lancio. Riccardo è senz’altro il nostro lanciatore che più di tutti ha bisogno di giocare, giocare e ancora giocare: ottimi i 2 strike-out, bene l’unica valida concessa, ma la precisione va migliorata: 5 basi ball concesse e limite dei 4 punti raggiunto. E’ solo un problema di testa, il braccio è a posto. L’importante è che lui se ne convinca e che creda più in sé stesso.

  

Alex Baggio chiude l’ultima difesa al sesto inning, a risultato matematicamente raggiunto, con 3 strike-out concedendo una valida.

 

Il resto della difesa lavora molto poco, ma quello che fa, lo fa bene: le tre valide degli avversari vengono gestite bene, quindi abbiamo le tre uniche eliminazioni ad opera della difesa, tutte su tentativo di rubata in seconda.

 

L’attacco, nel complesso, non male: le valide sono state nove, anche se con qualche aiutino da parte degli esterni del S.Marino che hanno evidenziato anche un braccio un po’ leggero, tutte cose ampiamente giustificate dalla già citata giovane età dei giocatori.

 

successione punteggio

S.Marino      0  0  1  1  4  0

RR Pretelli   4  1  4  0  3  x

 



Ora due giorni di pausa, poi Martedì 1° Maggio di nuovo in campo, nella "trasferta"  che vedrà i nostri Ragazzi opposti al Torre Pedrera Falcons B, nel primo degli incontri previsti dall'Intergirone.


HOME PAGE                   RAGAZZI                 ARCHIVIO 2012