25 - 06 - 2013 Camp con Marco Di Ruocco

 

PIRATINI, UN'OCCASIONE DA NON PERDERE!

 La prima settimana di luglio, da lunedì 1 a venerdì 7, avremo con noi per i consueti allenamenti delle squadre RAGAZZI e ALLIEVI il Tecnico MARCO DI RUOCCO, che proseguirà poi la sua permanenza a Rimini con il Camp Federale di Rivabella, ideato e gestito dall'amico Luigi bellavista fin dal 1990.

Marco DI RUOCCO è attualmente Head Coach presso la Harrison Central School District di NY

vanta nel suo curriculum il primo posto nelle ultime 3 edizione del Campionato di Baseball per le Scuole Medie dello Stato di NY. E' considerato un giovane allenatore emergente, per le suo doti riconosciute di "trascinatore" delle sue squadre e "innovatore" nei metodi di allenamento.

Marco DI RUOCCO parteciperà alle sedute di allenamento secondo il calendario allegato e si affiancherà ai nostri Allenatori che, ovviamente, saranno normalmente presenti con le loro squadre. Sarà anche l'occasione, forse ripetibile fra un anno esatto, per sperimentare innovazioni già in essere nelle Scuole di Baseball americane. Sarà comunque l'occasione, per i giocatori e per i tecnici, di lavorare insieme a un Tecnico che proviene da una terra dove il nostro sport rappresenta l'eccellenza (come da noi il calcio), e dove l'attenzione e la valorizzazione dei giovani deve essere già il primo insegnamento per il Baseball italiano.

CALENDARIO ALLENAMENTI 1/7 - 5/7   

LUNEDI' 1-7

ALLIEVI, RAGAZZI "A"

nel campo Allievi (la squadra Ragazzi C gioca in casa)

MARTEDI' 2-7

ESORDIENTI, RAGAZZI "B", RAGAZZI "A"

nel campo Ragazzi (la squadra Allievi gioca in casa) 

MERCOLEDI' 3-7

ESORDIENTI, RAGAZZI "B", RAGAZZI "A"

sui due campi Allievi e Ragazzi

GIOVEDI' 4-7

ESORDIENTI, RAGAZZI "B"

(Allievi e Ragazzi A sono ai tornei)

 VENERDI' 5-7

ESORDIENTI, RAGAZZI "B"

(Allievi e Ragazzi A sono ai tornei);

 

La Società ringrazia Paolo Delbianco che sarà sempre presente e farà anche da interprete per facilitare il dialogo e lo scambio culturale con la nostra comunità.

La Società raccomanda la maggior presenza possibile sia di Giocatori che di Allenatori, questi ultimi anche - e non solo - per sostenere come di consueto le sedute di allenamento. Dato l'alto numero di ragazzi da gestire tutti insieme, verranno organizzate le tipiche "stazioni" per consentire il lavoro a gruppi ristretti di giocatori e allenatori.

Grazie per la vostra partecipazione!

Il Segretario


le foto del Camp


HOME PAGE                            TUTTE LE NEWS