...:.   Speciale Tornei Città di Rimini 2014   .;...

...:.   1° Torneo MINIBASEBALL  .;...



 

La Squadra

Causa qualche defezione, la squadra Minibaseball è stata integrata da 3 ragazzi provenienti dagli Esordienti: Manuel Balducci, Filippo Francesci e Francesco Tarassi, che si sono aggiunti ai compagni Mattia Buldrini, Riccardo Drudi, Tommaso Laghi, Matteo Morganti, Mattia Leon Ruggeri, Matteo Urbinati e Filippo Zucconi.

 

Il Torneo

Junior Rimini, Rimini ’86 e Torre Pedrera Falcons si sono incontrate al campo Piratini di via Monaco per contendersi il 1° Torneo Città di Rimini cat. Minibaseball. Al termine degli 8 incontri disputati è il TP Falcons che porta a casa il trofeo battendo nettamente 9-0 in finale i padroni di casa. Terzo classificato il Rimini ’86 cui va la soddisfazione del premio individuale del Miglior Battitore, conquistato da Sagar Rinaldi, capace di 8 valide in 8 turni nel box.

A dispetto del risultato della finale il percorso delle partecipanti è stato avvincente e in dubbio sino all’ultimo incontro: al termine del girone di qualificazione, infatti, sono i Piratini ad arrivare primi con 3 vittorie ed una sconfitta al pari del TP Falcons su cui prevalgono per differenza punti dopo che nei 2 scontri diretti entrambe le compagini portano a casa una vittoria e subiscono una sconfitta.

Nella finale ha prevalso la squadra che ha saputo tenere alta la concentrazione: i valori assoluti dalle squadre grossomodo si equivalgono, ma i Piratini in difesa cominciano a sbagliare tante facili giocate diversamente dai “cugini” di Rivabella che invece sfruttano al meglio ogni possibilità che gli si presenta.

Il livello generale del Torneo è stato alto, con la maggior parte dei giocatori pronti (per molti si partirà sin dalla prossima stagione) per la categoria Esordienti di cui oggi hanno “assaggiato” le nuove regole, avendo l’Organizzazione deciso di lasciare in palestra il Tee ball in favore del Pitching Coach che, pur “da sotto”, ha lanciato loro la palla da colpire con la mazza.



 

La cerimonia di premiazione

Fotografie di Alberto Franceschi